Curvy outfit: Maleficent inspired pt 1

Buongiorno a tutti!

Circa un mese fa è uscito al cinema il film “Maleficent” con la bellissima Angelina Jolie nel ruolo di Malefica e la dolcissima Elle Fanning nel ruolo di Aurora. Il magico mondo della Brughiera, il viso scolpito di Malefica, l’amore che -come in ogni favola- trionfa su malvagità e cupidigia, mi sono rimasti impressi, facendomi amare questo bellissimo film.

Settimana scorsa, nel mio paese, San Giovanni in Marignano, si è svolta “La notte delle Streghe”, festa di quattro giorni dedicata alla magia e da quest’anno, anche al circo di strada.
Sono molto orgogliosa di abitare in un paese che fa parte –nientepopodimenoche– dei “Borghi più belli d’Italia”: San Giovanni viene anche chiamata “Il granaio dei Malatesta” per la presenza in antichità di più di 200 fosse da grano nel borgo antico per conservare i cereali durante l’inverno.

Borgo San Giovanni Marignano

Maggiori informazioni sulla nostra cittadina le trovate QUI.

Ogni anno è un piacere vedere come il paese si trasforma, rivelando la vena magica delle viuzze, l’energia emanata dagli angoli più suggestivi e popolandosi di bancarelle e spettacoli: pensando a come vestirmi, mi è venuta l’idea di fare un piccolo omaggio a questo film, creando un outfit in “onore” di Aurora e uno in nero dedicato a Malefica.

Oggi vi propongo la prima parte  degli outfit, dedicata a Malefica, ovviamente non indosserò il suo grandioso copricapo e nemmeno qualcosa di simile (sarebbe stato, forse, un pò troppo ^_^), ma diciamo che è servito da spunto per una versione un pò “dark” di me stessa!

Ecco l’outfit che ho creato:

Curvy outfit dark curvysalad

Sguardo cattivo e posa dura: la mia versione Dark! 😀
(Non sono proprio una femme fatale… ma ho fatto del mio meglio!)

Il vestito che indosso è di Pimkie, è di qualche stagione fa, ma vi segnalo delle valide alternative nel recap in fondo ;-). Adoro i vestiti senza spalline, anche se so che per noi curvy molte volte non sono indicati per il “problema seno” che se non è sorretto adeguatamente rischia di non essere un granchè. Fortunatamente (o sfortunatamente, dipende dai punti di vista) mi fermo a una taglia che mi consente di portare abiti di questo genere molto tranquillamente e io ne approfitto! 😉
Il vestito arriva giusto sopra al ginocchio nella parte semitrasparente, mentre la sottogonna è decisamente più corta: mi piace questo vedo/non vedo molto sexy,che permette di indossare una minigonna senza risultare volgare!
Ho abbinato al tutto un sandalo favoloso di Francesco Milano (che ha sempre delle scarpe mooolto sexy!) che sembra fatto apposta per quest’outfit!

Curvy outfit dark curvysalad

“Specchio specchio delle mie brame….” come potevo resistere all’idea di fare una foto davanti allo specchio magico?

In questa foto si nota molto la splendida collana che indosso. E’ un pezzo realizzato a mano, unico, di cui mi sono innamorata. Ho avuto il piacere di incontrare l’artigiano che le realizza proprio alla festa e ho ammirato le sue splendide creazioni. Ero davvero indecisa nell’acquisto, poi ho scelto questa collana e ho voluto indossarla subito! Nel recap trovate il link alla pagina facebook di Aramm.

Curvy outfit dark curvysalad

In questa foto, anche se non è chiarissima, c’è uno zoom sulla pettinatura: un mega chignon realizzato con la ciambella XL per chignon che ho comprato da H&M. In internet ci sono tantissimi tutorial che spiegano come realizzarlo, è semplicissimo!
In questa foto vedete anche gli orecchini e il braccialetto in onice nero che indosso, che si sono sposati alla perfezione con il mio nuovo collier!

Curvy outfit dark curvysalad

Menzione speciale per i due anelli: quello con onice nero l’ho scovato in un negozietto di anelli etnici, un vero affare, mentre quello sulla mano sinistra l’ho comprato durante la mia crociera nelle isole greche del 2012 a Rodi, un capolavoro in filigrana di argento, comprato a buon prezzo dopo mezz’ora di trattative! 😀

Curvy outfit dark curvysalad

Per la serie “non ce la faccio a non fare le facce buffe”, eccomi scherzare un pò tra le scenografie dedicate alla magia e in questo caso ad Alice nel Paese delle Meraviglie!
p.s.: Si, le luci nella via erano rossicce… ma il giorno prima, andando al mare mi sono un pò ustionata… ecco perch+ nelle foto sembro un gamberetto! 😛

Spero che l’outfit vi sia piaciuto, nel prossimo post troverete l’altro outfit più “angelico” dedicato a Aurora!

Un bacio!

Recap:

Abito nero con “strascico”: Pimkie
Alternative:
Asos Curve 1, Asos Curve 2, French Connection
Collana: Aramm – pezzi unici
Gioielli: vintage & ethnic
Sandalo: Francesco Milano

Annunci

4 thoughts on “Curvy outfit: Maleficent inspired pt 1

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...