L’importanza della speranza

Buongiorno a tutti e buon 2015!

Finalmente il nuovo anno è arrivato, io si sono stata un pò lazzarona col blog, ma non voglio mentirvi: se non ho niente di cui parlare, o se non mi sento di parlare di qualcosa… non riesco a fare post a comando!

Scrivere sul blog è una passione e voglio condividervi solo cose che realmente “sento”  e “penso” 🙂

Oggi volevo pubblicare un pensiero che esula un pò dal contesto “curvy” che caratterizza il mio blog, ma che abbraccia tutti noi, in un modo o in un altro. Ho iniziato quest’anno facendo tanti buoni propositi, come fanno tutti, ma uno in particolare: non perdere mai la speranza.

In cosa?

In un futuro migliore? certo.

In una vincita milionaria? potrebbe essere.

Nel diventare gnocca come Jennifer Lawrence? Beh, questa è un pò fantascienza, ma… non si sa mai 😉

Ma soprattutto, nella speranza di non perdere mai la speranza.

field-328962_1280

E’ un gioco di parole, ma è proprio così. La speranza che se un giorno dovesse accadere qualcosa di brutto, io sappia trovare in me la forza di rialzarmi e reagire e di avere ancora speranza e fiducia nel futuro.

Ho un post tra le bozze del blog, che era intriso di pessimismo. Lo vorrei accartocciare, stringere, tagliuzzare, calpestare e poi buttare via, per allontanare tutta quella negatività da me: ho bisogno di positività nella mia vita, sebbene alcune volte mi sembra come se qualcuno mi abbia lanciato addosso qualche tipo di malocchio o macumba.

 

ID-10012179

Più i “desideri” sono grandi e importanti, maggiore è la quantità di speranza che dobbiamo trovare in noi e usare per augurarci che tutto vada bene e ovviamente, per “lavorare” in modo che tutto vada bene come speriamo.

Io mi voglio allenare in questo, a trovare ogni giorno speranza nel domani e speranza che se una cosa oggi è andata storta, domani possa andare meglio o essere “sostituita” con qualcosa di meglio rispetto a prima.

In questo caso mi viene in mente una “catena” a cui ho partecipato su Facebook: postare ogni giorno 3 pensieri positivi, di cose (piccole o grandi) andate positive successe nella giornata e ripetere questa cosa per cinque giorni invitando ogni giorno 2 persone a fare la stessa cosa.
Beh devo dire che è stata la prima catena a cui ho aderito di mia iniziativa, senza aspettare che qualcuno mi “nominasse”: avevo bisogno di pensare ai miei giorni come giorni positivi e questo giochino mi ha dato lo stimolo per farlo nella realtà.

Invito tutti voi che mi state leggendo a fare altrettanto: non c’è bisogno di farlo su facebook nè tantomeno partecipare alla “catena”, ma fatelo dentro di voi, come allenamento e come esercizio personale!

A ogni fine giornata ripesate a tutto ciò che è accaduto e trovate almeno tre momenti positivi… magari scriveteli anche su un quaderno, per fare il vostro “raccoglitore della felicità”: vi accorgerete che in ogni giorno ci sono sempre dei momenti felici, che sia solo il vostro compagno che vi dice che vi ama, o l’abbraccio dei vostri cari, o anche vedere qualcuno che vi fa passare sulle strisce pedonali con un sorriso.

La felicità è in tanti piccoli momenti e sta a noi scovarli e avere la speranza che in ogni giorno, per ogni momento un pò triste, ce ne siano altri 10 molto, molto più belli! La speranza deve essere parte fondamentale della nostra vita, ma deve essere una speranza positiva, condita di aspettative, sogni e desideri.

Ammetto che sono sempre stata ottimista, ho sempre cercato di vedere il bicchiere “mezzo pieno”, ma dopo tanti avvenimenti brutti, ormai il mio ottimismo era morto. Ma mi sono detta: “essere pessimista, credere che tutto andrà storto e mi porterà sofferenze, a cosa mi porterà?”

Allora lì ho capito che qualcosa doveva cambiare, che dovevo agire. Ho addirittura scritto una lettera per dimenticare i momenti brutti del 2014 e ricordarmi di tutti i momenti belli dell’anno appena passato. Mi sono resa conto che c’era una marea di momenti belli che erano stati seppelliti sotto il peso dei ricordi brutti!

ID-10027101

Come si suol dire “chiedere è la metà di avere” e io adesso voglio impegnarmi a credere al 100%, anzi al 200%, che sperare ed immaginare qualcosa di positivo nel futuro sia la metà di averlo!!

Spero che questo mio pensiero sia d’aiuto a qualcuno che in questo momento vede un po’ “nero” attorno a sé e magari sia di spunto per cambiare i propri pensieri e tararli sulla positività 😉

Un bacione a tutte e fatemi sapere cosa ne pensate! ❤

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...