Lo stagista inaspettato: un meraviglioso film con mille spunti di riflessione

Ciao Amiche!

Oggi esco dal “seminato”: abbandono per un attimino il tema “curvy” che caratterizza questo blog per parlavi di questo film meraviglioso che ho visto lo scorso week-end e che vi consiglio caldamente!!

Lo stagista inaspettato

locandina-lo-stagista-inaspettato-myers-curvy salad-

Perchè vi consiglio di andare al cinema? Vi dò ben quattro motivi:

  1. E’ una commedia: divertente, leggera, ben orchestrata. Senza volgarità, solo trovate divertenti. Senza violenza o strazianti dolori: uscirete dal cinema allegre, non piene di brutti pensieri… che non è poco!!
  2. Se siete donne, comprenderete a pieno i problemi della protagonista: chissà se invece mariti e compagni che vi accompagneranno, vi capiranno un pò di più dopo la visione di questo film! 😉
  3. Se avete qualche anno in più, vi ricorderà che non è mai troppo tardi per rimettersi in gioco.
  4. Se vi eravate innamorate del film  “Il Diavolo veste Prada” potreste trovarvi ad immaginare che questo film sia un sequel in cui Andrea trova finalmente la sua strada dopo il lavoro da Runway.

Bene, parliamo un pò del film: la trama è abbastanza semplice.

(VI PROMETTO CHE NON RIVELERO’ NULLA! 😀 )

Ben (Robert De Niro) è un pensionato settantenne “vecchio stampo”: ogni giorno si mette il suo completo con cravatta ed esce, fa colazione, fa la spesa, insomma: cerca di tenersi più attivo possibile perchè annoiato dalla vita da pensionato e purtroppo, vedovo.

Jules (Anne Hathaway) dirige un sito di vendita di abiti on-line (un azienda tipo “Zalando”, tanto per intenderci) un’attività che ha creato lei, dal nulla, che ora ha un fatturato molto importante.

Le loro vite si incrociano quando l’azienda di Jules propone un annuncio per la ricerca di stagisti senior, ovvero un programma per far tornare al lavoro dei pensionati che abbiano voglia di rimettersi in gioco e che si sentano in grado di farlo, ovviamente.
Ben ovviamente viene scelto e comincia a lavorare in questa azienda giovane e dinamica. Come si può già facilmente intuire dal trailer, la presenza di Ben nella vita di Jules cambierà i suoi equilibri e lui saprà dare a lei e ai colleghi in azienda un pò della sua esperienza e “saggezza” che ai nostri tempi, un pò si stava perdendo.

Lo-stagista-inaspettato-recensione

Il personaggio di Robert De Niro è a tratti esilarante, a tratti più riflessivo (ma senza essere malinconico) e ci fa pensare ad alcune differenze tra il mondo di oggi e quello di alcuni anni fa e soprattutto sull’importanza di alcuni valori che rischiano di essere persi, primo tra tutti… la galanteria! 😀 . Ovviamente, le gag legate al suo personaggio sono di una comicità incredibile, ai limiti delle lacrime agli occhi (quella del giornale, che si vede nel trailer, è solo una tra le tante).

Anne Hathaway è sublime. Non ci sono altre parole per definirla.
I suoi outfit all’inizio del film catapultano per qualche istante nel mondo de “Il Diavolo veste Prada”, anche se con il passare della storia, si noterà una tendenza più “easy” per i suoi abiti (o meglio: vi prego, confermatemi anche voi che è così, altrimenti mi sentirò un pò pazza!! 😀 ) ma rimarrà per sempre quell’allure di eleganza che la contraddistingue in ogni suo personaggio, anche nei momenti più “duri”.

Se conoscete altri lavori della regista (Nancy Meyers) capirete che stampo avrà tutto il film… sicuramente avrete visto almeno un pezzettino di uno dei suoi film più famosi, come “L’amore non va in vacanza“: un classicone ormai 😀 che viene trasmesso sempre in TV nel periodo natalizio, con protagonista Cameron Diaz che, dopo una delusione d’amore, va a fare le vacanze in un paesino sperduto in montagna…. se non ve lo ricordate, cercatelo su Google: sono certa al 100% che vi sarà capitato di vederlo! 😀

Sicuramente sarà uno dei pochi pochissimi film che ho intenzione di avere in DVD, io ve lo consiglio caldamente. Sono uscita poche volte così entusiasta da un cinema e soprattutto (dato che a me la sala buia mette “ansia”) sono uscita quasi dispiaciuta, perchè mi sentivo catapultata nel mondo frizzante e fantastico di Jules e Ben.

Se siete già andate al cinema, fatemi sapere cosa ne pensate! Se grazie a questa recensione andrete a vederlo o avevate già in programma di volerlo andare a vedere… fatemi sapere se vi è piaciuto!!!

Un bacione a tutte!! ciao!!! ❤ ❤

P.S.: Piccolo spoiler/Riflessione: Per fortuna questo film non segue il solito clichè dove il protagonista “anziano” deve per forza morire per poter far finire il film!!! 😀 😀

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...